Download Free Templates http://bigtheme.net/ Websites Templates
  • Spiritualità

  • 1

Spiritualità

Tutto iniziò il 18 giugno

Torniamo a ricordare l’anniversario della prima apparizione dell’Angelo a Garabandal, apparizione che diede inizio a tutta una storia d’amore.

Leggi tutto...

Il Rosario- una preghiera preziosa

A Garabandal, il Rosario era la preghiera più frequente durante le  estasi delle bambine. Fu la Vergine Maria che  insegnò loro a recitare bene il Rosario. Nel suo diario Conchita racconta: “Mentre La vedevamo, recitavamo il Rosario, Lei lo recitava con noi per insegnarci a pregarlo bene”. Conchita ricorda anche che quando la Vergine recitava il Padre Nostro o il Gloria “tutto il Suo essere era preghiera”.

Leggi tutto...

Fai la Mia volontà e troverai il Mio amore

Nel 1966 (quando le apparizioni erano concluse e si trovava in collegio) Conchita ricevette una locuzione di Gesù. Le parole di Gesù possono dare anche a noi luce su come deve essere il nostro atteggiamento di fronte alla Sua volontà.

Leggi tutto...

Non dormire!

Capita tante volte che siamo come “addormentati” nella vita di fede, nella carità e  nella speranza. Come se ci fossimo dimenticati che il Signore ci aveva chiesto di stare attenti e vigilare, perché non sappiamo né il giorno, né l’ora della Sua venuta. 
L’Avvento vuole ricordarci proprio questo: Cristo ha promesso che tornerà, ma non sappiamo quando. Perciò, in questo tempo di attesa, ci ha detto “vegliate e pregate”. 
Possiamo prendere sul serio queste due parole, attitudini e questo Avvento, sforzandoci davvero di metterlo in pratica, senza perdere tempo.

Leggi tutto...

Madre, manda me

Spesso ci costa toglierci dal centro della scena. È vero, Maria ti guarda, ti ama, si prende cura di te… ma non solo di te. Guarda, ama e si prende cura di tutti, perché tutti sono Suoi figli, e desidera usarti come strumento per arrivare a loro. Questo lo fece anche a Garabandal. I veggenti diventano strumenti attraverso i quali il mondo può conoscere l’amore di questa Madre benedetta e i messaggi che porta. La Madonna desidera usarti come strumento attraverso cui poter “guardare” i Suoi figli.

Leggi tutto...

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok